Finalmente libero…

Finalmente libero dopo mesi di prigionia Titti Pinna…ho sentito la notizia in radio mentre lavoravo,ero così felice…ormai avevo perso le speranze sinceramente, invece è tornato a casa sano e salvo dalla sua famiglia…Ammiro , anche se non capisco le sue parole di perdono verso i suoi carcerieri che per mesi l’hanno privato della libertà costringendolo all’interno di un’angusta prigione nascosta in un ovile…Era così vicino,mentre si ipotizzava addirittura che ormai fosse stato portato all’estero…Spero che ora la sua vita torni alla normalità e anche se non è possibile dimenticare spero che si attenuino almeno nella sua mente i ricordi della prigionia…Ennesimo rapito nella mia terra bellissima ma con una cultura a volte troppo chiusa,mi chiedo quando finirà la saga di questi sequestri che purtroppo ci caratterizzano e che spesso portano le persone ad individuarci come banditi…Sinceramente sono disgustata dall’atteggiamento dei mass media che hanno praticamente ignorato questo sequestro lasciando il caso nel dimenticatoio..quasi fosse un sequestro di serie b,perchè riguardava un sardo…è una tristezza che nei tg invece di parlare di casi reali si tenda a sensazionalizzare i gossip…Volevo solo aggiungere un bentornato a Titti,con la speranza che questo possa essere l’ultimo sequestro e che i sardi capiscano che con l’omertà la nostra terra non può andare avanti…
 
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...