A pochi giorni dalla festa della mamma vedo pubblicato su fb questo video terribile.
Emily , questo il nome della donna di 25 anni che si fa filmare per mostrare a tutti quanto sia semplice e indolore l’aborto, dal video traspare tutta la sua indifferenza per un atto che per qualsiasi motivo si compia, discutibile o meno dovrebbe essere traumatico.
MI VERGOGNO DI ESSERE DONNA .

ABORTO ON LINE

12 pensieri su “ABORTO ON LINE

    • sono sconvolta , credimi, non arrivo a capire cosa possa portare una donna a tale insensibilità e freddezza e aggiungo in modo sprezzante che meriterebbe di essere sterilizzata, perchè una donna così non merita di essere madre!!!

      Mi piace

      • Spesso si è istruiti (male) fin da piccoli. Si sviluppa un grado di distacco in seguito ad un insegnamento di vita sbagliato. Ad ogni modo, sono d’accordo con te. Mah…

        Mi piace

  1. Non l’ho visto tutto, ma che gusto c’e’ a fare queste cose e per giunta filmarle, basta stare attenti prima se non si vogliono figli, ma si rende conto di cosa vuol dire avere un bimbo in grembo, non e’ un giocattolo, sono sconvolta anch’io, 😦 baci!

    Mi piace

  2. Abortire è una scelta drammatica per tutte le donne che difficilmente riescono a superare impunemente. Un atto di dolore assoluto! Ma in questo caso, il famoso quarto d’ora di gloria su inter(d)ett fa fare cose oscene 😦
    Sono indignata, anche con chi ha acconsentito a mandare in rete questo video. Invoco l’instant kharma!
    Ciao
    Sid

    Mi piace

  3. E aggiungo anche, per i tuoi lettori e lettrici che sono persone intelligenti e sensibili, che non e’ solo perché io non lo voglio vedere. E ‘ perché ‘sti cretini, e cretine, e ce ne sono tanti in internet, come quelli che seviziano gli animali e li filmano, si masturbano e si filmano ecc ecc , questa e’ gente malata che ha bisogno del pubblico e non trova di meglio per richiamare l’attenzione. Molti serial killer hanno questa caratteristica . Il più grande dispetto che gli puoi fare e ‘ togliergli la visibilità.
    Spero di avervi convinto.

    Mi piace

  4. Se ti vergogni non hai motivo di vergognarti. Hai colto il dramma essenziale: l’indifferenza. Come se fosse indifferente per ciascuno di noi aver potuto nascere piuttosto che essere abortiti da chi ci ha concepiti.

    Mi piace

    • mi ripugna quella donna, non giudico chi decide di abortire per motivi gravi, maltrattamenti, abusi o per la giovane età, conosco persone che l hanno fatto e da me hanno ricevuto un grande abbraccio, ma questa sua indifferenza e baldanza nel girare questo video mi fa stare male perchè rappresenta tutto ciò che odio nel mondo !!!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...