L’ANTICHEF !!! RUBIO

Ha cambiato completamente la cosiddetta tv culinaria, che ormai ci stanno proponendo ( e propinando ) in tutte le salse!!!

Ormai tutti si atteggiano a grandi chef, in tv e non, tralasciando il fattore più importante a parer mio in cucina, MANGIARE .

Ma lui no , lui s’ingozza di una miliardata di calorie in ogni puntata, e benedetto figliolo, non mette su un grammo  (venderei l’anima la diavolo ), lui magna nel vero senso della parola e gira l’Italia assaggiando e sperimentando ciò che di meraviglioso offre la cucina Italiana.

Un pochino lo invidio, viaggiare e mangiare ed essere pure pagatiiiiiiiiiiiiii !!! E vabbè, lui se lo merita però, mai noioso e scontato divertente nelle sue trasmissioni.

Ma c’è un altro aspetto da non sottovalutare, il fatto che abbia attirato l’attenzione di migliaia di casalinghe italiane, che mentre preparano le fettuccine non disdegnano un occhiatina al sexy chef…

Immagine

11 pensieri su “L’ANTICHEF !!! RUBIO

    • anche io lo adoro, sempre simpatico e soprattutto non si prende troppo sul serio come troppi chef noiosiiiiiiii, ha fatto una puntata sulla Sardegna ( la mia terra ) davvero fantastica, è proprio un personaggio che piace a tutti, soprattutto alle donne , essendo veramente un bel bocconcino , per restare in ambito culinario 😉

      Mi piace

  1. Bravo sicuramente, bello… mah! Eppure mi fa morire dal ridere il suo spot televisivo che passa ogni tanto sui canali minori, con il riferimento al maestro di Kill Bill, e la frase finale capolavoro: “aò, ma quando se magna” e il suo tipico gesto italiano! Un genio!
    Ciao
    Sid

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...