IL DUBBIO

Tantissimi continui, infiniti casi di cronaca nera, uomini che uccidono le donne, madri che uccidono i figli, nipoti che uccidono i nonni.

Un pochino tutti ci stiamo chiedendo cosa stia accadendo in questa era dell’orrore, della follia omicida che pervada il mondo.

Ultimo fatto di cronaca , la strage di Vercelli , nipote venticinquenne che uccide a sangue freddo gli anziani nonni e la zia.

A detta di tutti un bravo ragazzo, pallavolista appassionato allenava perfino i bambini, allora mi chiedo quello che si chiedono tutti, cosa accade nella mente di certe persone? Quale molla scatta che fa compiere questi gesti efferati alle persone?

Mi sono fatta un’idea, ovviamente non so se la mia teoria è corretta, ma sono anni che mi informo sugli effetti deleteri degli psicofarmaci sulla mente umana.

Sapete con quanta facilità ad oggi si prescrivano degli psicofarmaci??? La perdita di un familiare caro , psicofarmaco, problemi di studio o lavoro e stress, psicofarmaco, ti lascia la fidanzata e sei giù di morale? Psicofarmaco.

Ogni scusa è buona per intontire la gente con queste medicine , che forse non tutti sanno che  ( come diceva una nota rubrica della settimana enigmistica) gli psicofarmaci hanno come controindicazione , se vogliamo chiamarla così , la tendenza suicida e omicida…. e vi pare poco!!!!

Ho letto parecchio in merito e visto diversi filmati , in America il caso è esploso per l’estrema facilità con cui i medici scolastici prescrivano appunto queste sostanze ai bambini per i cosiddetti disturbi dell’attenzione, e si verificano spesso casi di suicidio o in casi più estremi di omicidio da parte di questi bimbi .

Sono rimasta scioccata e da li ho continuato le ricerche, ma ora , con tutto quello che accade ogni giorno anche da parte di persone che non danno nessun segno di squilibrio e che da un minuto all’altro diventano degli spietati assassini o dei suicidi, mi convinco sempre di più che il vero problema sono questi farmaci.

Mi piacerebbe sapere quante di queste persone ne facevano uso.

Vorrei che guardaste questo video ma ce ne sono tantissimi, vale la pena guardarli.

8 pensieri su “IL DUBBIO

    • Lo penso anche io, pensa che ho addirittura pensato di fare una prova, andare dal mio medico e dire che sono un pochino giù niente di che…. vorrei vedere i risvolti. Se guardi il video che ho postato nell articolo ( è un po lungo ma ne vale la pena ) resterai sbalordito a me ha aperto un mondo !!!

      Mi piace

      • Per quanto riguarda gli psicofarmaci ai bambini io li farei prendere prima ai genitori e poi al dottore.ad ogni bambino sano si può diagnosticare il disturbo dell’attenzione,ma una volta si chiamava vivacità

        Mi piace

      • si hai ragione ma io non colpevolizzerei troppo i genitori ( troppo spesso ignoranti in materia ) ma i medici che fanno business sulla pelle dei bambini, e nonostante le battaglie in America soprattutto non si riesce a debellare questo problema, ci vorrebbe più informazione.
        Nessuno mi toglie dalla testa che questa moltitudine di suicidi e omicidi che sta succedendo in Italia sia dovuta a quello…

        Mi piace

  1. Un po’ di buon senso non farebbe male, prima di dare dei farmaci ai bambini e agli adolescenti, a volte basterebbe parlare un po’, stare con loro, farli sentire protetti, tristissima quella vicenda, baci!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...