PAURE

Vivere all’estero è meraviglioso con tutti i pro e i contro che ne conseguono, la scorsa settimana ho vissuto uno dei peggiori contro che possano esistere, il bisogno di cure mediche.

Da un pochino di tempo non mi sento bene , gonfiore, spossatezza e altri sintomi mi hanno portata a decidere di effettuare delle analisi approfondite che sono andate a parare sulla tiroide.

Gran brutta bestia la tiroide!!!

Pensavo all’ipotiroidismo visto il gonfiore, la stanchezza e l’aumento di peso ( lo so che pensate che sia colpa dei miei dolcetti ❤ ) e purtroppo la situazione è peggiore di quello che credessi.

Mi hanno trovato due noduli abbastanza grandi alla tiroide, non so ancora nulla, devono approfondire con altre analisi presumo una biopsia per togliere ogni dubbio.

Non vi nego la mia paura, io che non ho mai avuto nulla a parte qualche unghia rotta!!!

Vedere quella ecografia mi ha spiazzata, il fatto di non capire cosa mi diceva la dottoressa, che non parlava inglese,mi  metteva ansia, non potevo fare tutte le domande del caso!!!

Non sono una buona paziente, a dire il vero non sopporto i medici, troppo spesso inadeguati al rapporto diretto col paziente, spesso privi di spiegazioni e di una parola gentile, ma questa  era incomprensibile nel vero senso della parola !!!

Questo fine settimana andrò in Italia,con la mia cartelletta piena di analisi e di speranze… sono come una bambina per certe cose, non voglio essere operata , ho una paura matta di queste cose…

Oltretutto ora , come potete immaginare sento ogni dolore possibile, la mente gioca brutti scherzi a volte!!!

Difficoltà a gestire un blog