CONSAPEVOLEZZA

Non posso svelarvi nulla su questo video, vi chiedo solo di guardarlo,ed esprimermi le vostre emozioni.

L’amore, la comprensione, la pazienza e la volontà devono motivare certe scelte di vita, se non si pensa di poter essere in grado è meglio non intraprendere certe strade, perchè l’amore è per sempre ❤

LA FORZA DELLA VITA

Non mi stancherò mai di ripetere che certe fotografie immortalano la storia, momenti felici, momenti bui, hanno il potere di fissare nel tempo un istante che cambierà il corso degli eventi futuri.

Oggi posterò quello che per me è un simbolo di rinascita, di come la vita, nonostante tutto, vada avanti , oggi questo simbolo ha il volto di un bambino di soli quattro mesi, salvato dalle macerie dopo il terribile terremoto in Nepal, che ha gettato nel terrore un’intera popolazione, i sopravvissuti a piangere le proprie vittime solo per un attimo, prima di cercare di andare avanti, andare oltre e aiutare i feriti, chi non ha più nulla…

1

LIEBSTER AWARD

Ringrazio per la nomina la mia Bradipina preferita con il suo blog topolod3xter.wordpress.com ❤

liebster_award1

Il premio prevede che: a) si risponda alle domande scelte da chi ha posto la nomination;  b) si scrivano altre domande, a cui dovranno rispondere le persone candidate dal nominato.

Le domande a cui devo rispondere sono 🙂

1) sei dinamico/a o contemplativo/a? tutte e due le cose, contemplativamente dinamica   2) bianco o nero? nero 3) cane o gatto? adoro tutti e due  4) film d’amore o d’azione? azione decisamente 5) come è cambiata la tua vita con il blog? ormai sono passati tanti anni da quando ho aperto il blog e forse sono più propensa alla condivisione   6) qual è il tuo motto preferito? niente è facile e nulla è impossibile  7) ti piace la Nutella? tantissimo 8) ti senti un po’ Marzullo a porre queste domande? mi diverte parecchio 9) cucina creativa o lasagna della nonna?  una non esclude l’altra , ma la tradizione non la batte nessuno 10) Linus ha una coperta o un copertone? la famosa coperta di linus, nota in psicologia come oggetto fantasmatico 🙂 

Ecco le mie domande:

1)Viaggi di relax o avventura? 2)Aereo o nave? 3) cioccolato fondente o bianco? 4) libro preferito 5) hai animali a casa? 6) genere musicale preferito? 7) horror o commedia? 8) a favore o contrario alle unioni omosessuali? 9) carbonara o amatriciana? 10) appartamento o casa con giardino?

Ecco le mie nomine:

https://momimio.wordpress.com/

https://laurarosa3892.wordpress.com/

https://sonyanco.wordpress.com/

https://goodlifeoclock.wordpress.com/

https://cagliariexpatnizza.wordpress.com/

https://grembiuledacucina.wordpress.com/

FACCIAMOCI DEL MALE

Credo che il cioccolato sia una delle migliori invenzioni al mondo, ti da una pace interiore che nemmeno mesi di yoga ti restituiscono 🙂

Tutte scuse le mie per papparmi nell’unico giorno libero dalla dieta un goduriosissimo  dolce al cioccolato e fragole.

Pigra per mettere la ricetta , ma , per ora accontentatevi delle foto 🙂

E TU, TI GIRERESTI DALL’ALTRA PARTE ?

Siamo diventati insensibili, aridi, vuoti, spesso andiamo avanti per inerzia in questo mondo in cui i principali valori sono apparire ed avere.

Abbiamo finte amicizie solo per non restare soli, viviamo giornate impegnate solo per non fermarci a pensare, siamo arrivati al punto che ognuno di noi non va oltre il proprio giardinetto sicuro, finchè qualcosa non ci tocca da vicino, allora , solo allora ci rendiamo conto che il resto del mondo è indifferente!

Ci hanno anestetizzati al dolore altrui, alla cattiveria, alle empietà di ogni genere, basta accendere la tv e guardare un telegiornale, oppure semplicemente connettersi su fb e vedere che notizie di cronaca nera, strazianti, assurdamente vere pullulano ovunque , tanto che , a volte, mi chiedo se stiamo impazzendo tutti.

La cosa più tremenda che ci possa essere è l’indifferenza, quella ci morta ciò che siamo diventati, se ne parla spesso in questi giorni a causa dei terribili commenti alla notizia delle centinaia di morti al largo della Libia, ma oggi non voglio parlare di questo argomento, vorrei solo mostrarvi questo video che mi ha davvero sconvolta in un certo senso e mi ha lasciata attonita a pensare.

Si tratta di un esperimento sociale , un finto rapimento e successivo stupro ( sempre finto ) di una ragazza in un luogo comunque trafficato da tante persone, è stato girato a Stoccolma, vi impressionerà vedere le reazioni della gente.

Vi invito a riflettere e pensare a cosa avreste fatto voi in quel momento…

LA MIA PICCOLA EXPAT PELOSA

Come tutti sapete ormai adoro gli animali e sono una “gattara professionista” 🙂 , nonostante non fosse previsto io e il mio Safety, ormai quasi due anni fa, abbiamo adottato una micina bulgara.

Era uno scricciolo urlante, nascosto sotto una macchina che ha attirato la nostra attenzione al rientro dalla cena in un ristorante in centro.

Ora è cresciuta, monella come non mai, sempre con quel non so che di selvatico che la contraddistingue, fifona, coccolona

(solo quando vuole) e dal graffio facile !!!

Voglio condividere con voi la mia esperienza ansiogena del rinnovo del suo passaporto … eh si …le gatte expat sono emancipate!!! Un vero incubo..sotto consiglio del mio veterinario di fiducia in Italia, mi sono fatta prescrivere dei calmanti per poterla mettere nel suo trasportino e portarla dal veterinario senza troppo stress.

LE ULTIME PAROLE FAMOSE!!!

Dopo mille peripezie, riesco a darle la pastiglia che inizia a fare effetto dopo circa quaranta minuti, non vi dico che pena,non cedeva , non si rilassava, andava in giro per la casa barcollando e ogni tanto le cedevano le zampine… io ansiosa come non mai, presa da mille rimorsi non vedevo l’ora che arrivasse il momento di portarla dal veterinario !!

Senza problemi andiamo e facciamo tutti i vaccini , io ovviamente in perenne stato ansioso ( forse la prossima volta una pastiglietta la prendo pure io ) osservavo ogni movimento della veterinaria, simpatica e sorridente come un attacco di diarrea, sarà che io sono abituata al mio veterinario che ormai conosce tutti i miei cinque gatti italiani , i miei due cani e pure tutti quelli della colonia di cui si occupa mia madre,ma questi non mi scendono proprio, sembra che facciano il loro lavoro senza amore…

Torniamo a casa, la mia bimba ci odia, ci guarda in cagnesco.. ( mah! ) è ancora stordita e resterà così fino al mattino successivo.

Nel vederla di nuovo attiva e tranquilla la mattina sono immensamente felice e i miei sensi di colpa vanno a scemare, ma succede una cosa incredibile che mai avrei potuto preventivare 😦

Come una povera cretina mi sono ustionata un dito con la piastra per capelli, è successo tutto all’improvviso, lei spaventata dal mio urlo mi aggredisce, mi morde una mano, ma non finisce qui, mi ha seguita per tutta la casa , minacciandomi con strani versi e controllando ogni mio passo.

ATTIMI DI PURO TERRORE!!

1186894_10151793042656329_1302681872_n

Non era più la mia Minù ma un felino terribilmente aggressivo, la cosa mi ha lasciata sconvolta, l’unica soluzione è stata spruzzare per tutta la casa il FELIWAY, che Dio lo benedica, è un feromone per rilassare e calmare i gatti!!!

Placata la tempesta, ancora scioccata e spaventata, faccio una ricerca su internet e leggo che un effetto collaterale di questi farmaci possono essere una sorta di distorsione della percezione ed allucinazioni,

Dopo parecchie ore è tornato finalmente tutto alla normalità e lei è tornata ad essere la mia piccola Minù , micia bulgara expat ❤

BUONA DOMENICA TRA FULMINI E FRAGOLE !!!

Buongiorno a tutti gli amici blogger, dopo il temporale di ieri sera ci siamo svegliati ancora accompagnati da una pioggia battente che ci fa prospettare una giornata oziosa e rilassante.

11141307_10205128164238243_1066142681588332316_n

Come di consueto, la domenica, non può mancare il dolcetto per la colazione e vista la primavera inoltrata ho deciso di fare un dolce fresco e goloso, la mini sbriciolata di fragole e ricotta con gocce di cioccolato e siccome mi sono stufata subito di sbriciolare 🙂 ho fatto anche delle crostatine romantiche

Colazione a letto in pieno relax in compagnia della nostra bambina pelosa 🙂

Se volete le ricettine le trovate QUI !!!

DOLCI TRADIZIONI

Come promesso , anche se in tremendo ritardo, vi posto le foto e i  link al mio blog di cucina, dei dolci pasquali che ho preparato quest’anno 🙂

Per la Pasqua Cattolica ho preparato delle COLOMBINE PASQUALI sofficissime che preparo ormai da diversi anni che adoro ❤ , ho preparato anche dei deliziosi biscottini di frolla di cui inserirò a breve la ricetta .

mentre per festeggiare la Pasqua ortodossa, la scorsa domenica ho preparato il KOZUNAK , dolce tipico sia della Bulgaria  che della Romania a quanto ho potuto apprendere.

BULGARIA, LA FORTEZZA DI OVECH

La primavera ci assiste e noi continuiamo con le nostre gite alla scoperta della Bulgaria, questa volta la destinazione è stata la fortezza di Ovech, nella regione di Varna.

Le mie ricerche su internet sono una manna per scovare luoghi poco conosciuti e caratteristici che ci permettono di passare giornate spensierate in compagnia delle nostre fidate reflex.

La fortezza di Ovech che si trova nella città di Provadia è stata costruita intorno al quarto secolo dai bizantini e svolgeva un ruolo difensivo, ma nel corso dei secoli è stata abitata da Traci, Romani e Turchi .

Si possono osservare i resti di una cattedrale a tre navate , un pozzo profondo circa 80 metri e il ponte levatoio che impediva l’ingresso ai nemici e la altissima scalinata scavata nella roccia ( originale) dalla quale siamo saliti.

Arrivati sull’altopiano restiamo incantati dal panorama, iniziamo a perlustrare ed osservare , ci dirigiamo su quello che rimane della fortezza, il ponte levatoio e il lunghissimo e suggestivo ponte di legno.

Ho avuto anche una brutta sorpresa che mi stava per far prendere un accidenti!!! Mentre facevo degli scatti ,un enorme rospo stava uscendo dalla tana, e con la mia fervida fantasia ho pensato che il rospo fosse solo la testa di un gigantesco serpente pronto ad attaccarmi, morale della favola, per il resto della gita ho tenuto lo sguardo basso 🙂 oltre essere stata ripetutamente derisa dal mio amato Safety , che purtroppo per lui , non è nuovo a queste mie uscite con tanto di urla a mo di film horror 🙂 🙂 🙂

A parte le solite cose che combino, il panorama era davvero bellissimo, eravamo accompagnati da decine di bellissime rondini  ed è stata davvero una piacevolissima giornata.

IO STO CON ANDREA !!!

Non ci sono parole che possano esprimere appieno la malvagità umana, in questo momento sono piena di rabbia e non può esistere nemmeno lo spiraglio di un pensiero di perdono o pietà per certe persone, li vorrei morti, tutti, ma non in maniera veloce come in un esecuzione capitale, no, li vorrei morti con atroci sofferenze e lo farei con le mie mani, senza esitazione e senza rimorso alcuno.

Li hanno bruciati vivi, chiusi nei loro box, inermi , terrorizzati, inconsapevoli vittime di tutto ciò che c’è di marcio nel mondo.

Li aveva tolti dalla strada Andrea… per amore , solo per amore, accuditi con passione e dedizione, in una terra con tanti conflitti, con ancora tanto dolore , in cui non c’è spazio ne amore per queste piccole anime,l’Ucraina.

Erano 75 e sono morti tra atroci dolori, senza un perchè, se non l’odio insito nell’essere umano.

Smettiamola di trovare scusanti, la fame , la povertà, la tristezza , le malattie mentali, per giustificare le empietà che si compiono ogni giorno verso i più deboli, dobbiamo razionalizzare e capire una volta per tutte che la malvagità esiste e si manifesta nei modi più assurdi.

Questa notizia mi ha lacerato il cuore, per quale assurdo motivo si può essere così indegni da compiere gesti simili? Quale male potevano mai aver fatto queste bestiole innocenti che per un momento avevano forse pensato di essere felici perchè qualcuno mostrava loro amore?

Non chiedetemi di provare pietà per queste persone, o di porgere l’altra guancia, che siano maledetti per il resto della loro inutile e disgustosa esistenza e che possano provare lo stesso dolore che hanno inferto alle loro vittime innocenti …

Ora basta, fa troppo male, non metterò alcuna foto dell’accaduto o foto di sofferenze, sono contraria e penso che sia solo un inutile strazio, vi lascerò qualche mio scatto a dei bellissimi randagi, che avrebbero solo bisogno di tanto amore.

NON COMPRATE ANIMALI !!! ANDATE NEI CANILI E FATE DELLE SCELTE CONSAPEVOLI, NON SONO GIOCATTOLI !!!