CONSAPEVOLEZZA

Non posso svelarvi nulla su questo video, vi chiedo solo di guardarlo,ed esprimermi le vostre emozioni.

L’amore, la comprensione, la pazienza e la volontà devono motivare certe scelte di vita, se non si pensa di poter essere in grado è meglio non intraprendere certe strade, perchè l’amore è per sempre ❤

Natale a casa mia …

Per me rimane la festa più bella dell’anno, io continuo a sentire il clima natalizio nonostante tutto, avversità, lontananza dagli effetti e dalla famiglia e cerco di festeggiarlo nel modo migliore possibile .

Le mie giornate da quando siamo rientrati dal viaggio ( dopo Natale finirò con i racconti di viaggio ) sono trascorse allegramente tra addobbi , casette di biscotto , e biscottini vari , senza contare la ricerca del menù di Natale che non è mai da sottovalutare!!

L’unica cosa che mi dispiace è che quest’anno mia madre non ha voluto fare gli addobbi a casa loro perchè sa che non tornerò per le feste….

Diciamo che ormai è quasi tutto pronto 🙂 menù deciso, mezzo bulgaro , mezzo italiano perchè con noi festeggerà un’amica bulgara che mi insegnerà alcune loro pietanze della tradizione 🙂 cappelli da babbo natale ed elfo pronti , addobbi fatti , insomma manca solo che arrivi lui , il famigerato vecchietto panzone a portarci i doni !!!

Vi faccio una piccola carrellata delle foto che ho scattato … per oraaaaaaaaa ❤

LA VALIGIA SUL LETTO…

Oggi non mi va proprio di fare la valigia….

Valigia costantemente a portata di mano, come ogni buona expat!!!

Sta proprio li appoggiata sul lettone , in attesa di essere riempita … sembra quasi che mi guardi con aria severa e che capisca che non mi va di partire, non per cattiveria, perchè ho voglia di vedere i miei genitori e i miei amici, ma quello che per noi dovrebbe essere una vacanza è sempre traumatico.

Una miriade di faccende da sbrigare, burocrazia, visite mediche ( stavolta mi tocca per forza di causa maggiore ) rinnovo passaporto, un matrimonio di mezzo , che se non fosse stato di un cugino che è come un fratello per me non mi avrebbero vista nemmeno in cartolina!!!

L’umore prima della partenza non è mai al massimo, sono sempre così tremendamente ansiosa e vorrei viverla un pochino meglio anche se, a dire il vero i tre scali prima di arrivare nella mia bella isola non sono di grande aiuto  🙂

Ho ancora un milione di cose da fare e invece sto qui a fissare lo schermo del pc come bloccata…

Ho preparato una cinquantina di mini croissant salati per dare una mano ad un’amica , stasera festeggia il compleanno la sua bimba , una bimba bella e sensibile che adora gli animali , l’ho fatto decisamente con piacere ❤

Nel pomeriggio ho la prova dell’abito da cerimonia per il matrimonio a cui devo partecipare…spero che abbiano fatto miracoli 😉 vista la mia scarsa forma fisica di quest’ultimo periodo !!!

Che dire di più, il taxi verrà a prenderci per andare in aeroporto alle 3.30 di mattina per arrivare a Cagliari alle 12.20 di domani … Vi saluto e spero di scrivere anche in questi giorni , magari mostrandovi qualche manicaretto della mia terra !!!

valigia

I BAMBINI CHE VENGONO DALLA LUNA

Amore , tanta pazienza e solo il coraggio di un genitore può permettere a queste bimbi di migliorare la loro vita e di portarli, almeno per un po’ sulla terra insieme a noi…anche se a volte la terra è troppo triste per queste piccole anime pure ❤ 

L’Italia nel pallone !!!

In Italia può succedere di tutto, stragi, disastri ambientali, frane, eruzioni, default economico e gli italiani tacciono o perlomeno fraseggiano qualcosa su fb o twitter in segno di protesta e pseudo-indignazione… ma… NON TOCCATE IL CALCIO !!!

E no, quello non si tocca, milioni di euro che girano in un mercato di scommesse, lecite e non, di corruzione e concussione, di guerriglie urbane negli stadi e fuori , ma…. rimane sempre intoccabile, quasi come la cupola di San Pietro.

Famiglie intere incatenate davanti ad una tv, guaiiiiiiiii andare a fare una gita fuori porta o semplicemente al parco, ci sono le partite… e dopo le partite ci sono le moviole e accidenti vari…ecco come monopolizzare le domeniche degli italiani, ma non era la religione l’oppio dei popoli?

Sarà che non è mai stata una mia passione, sarà che reputo stupido che dietro la corsa appresso ad una palla girino tutti questi soldi, sarà che amo le gite fuori porta, non smetto mai di ringraziare il cielo che il mio compagno non segua il calcio!!!!

Immagine

Negli occhi di un randagio

Avete mai guardato negli occhi di un randagio? C’è un mondo intero, fatto di stenti, di sofferenze, di porte sbattute in faccia, giorno dopo giorno in mezzo ad una strada ad elemosinare cibo da qualche anima buona o da qualche cassonetto. Desiderosi solo di amore e di una famiglia vagano aspettando un giorno che forse non arriverà mai.

Il male del nostro secolo è l indifferenza, troppi vedono e tirano dritto senza fare nulla per cambiare il mondo, si perchè il mondo si cambia ogni giorno con dei piccoli gesti che tutti noi possiamo fare senza distinzione, adottare un randagio è un modo per farlo, per cambiare noi stessi e chi ci circonda.

Soffermiamoci a guardare quegli occhi e facciamo qualcosa, non possiamo salvare tutti, ma ogni vita è preziosa.

Immagine

Sarò impopolare ma…

Prendo spunto da un caso di cronaca nera per affrontare un argomento che mi preme moltissimo, il mondo complesso e troppo spesso contorto di noi donne.

Uccisa giovane donna brasiliana che aveva un relazione clandestina con il suo datore di lavoro ( sposato ) ,dall’autopsia si evince che la donna era incinta.

Un caso aperto al vaglio degli inquirenti, visto che il padre del bambino è risultato il datore di lavoro, il movente è praticamente sotto gli occhi di tutti.

Ipotizziamo per un attimo che sia andato tutto come sembra, relazione con un uomo sposato, resta incinta , minaccia di rivelare tutto alla moglie, o peggio, in alcuni casi ricatta il fedifrago per ottenere del denaro, da qui parte la mia riflessione rispetto al ruolo di una donna in tutto ciò… per quanto lui possa essere un essere ignobile per averla uccisa , lei , come poter definire una donna che nel 2013 ,in cui gli anticoncezionali abbondano e soprattutto per le donne sono gratuiti, ha una relazione con un uomo sposato senza minimamente preoccuparsi non solo della propria dignità (alcune persone non sanno nemmeno cosa sia) ma nemmeno del dolore che poteva provocare alla famiglia dell amante e al suo fidanzato (ex) mi chiedo cosa passi per la testa di certe donne che credono ancora oggi di tenere un uomo legato a se con un bambino, un’anima innocente morta ancora prima di venire al mondo per gli sporchi intrighi di due persone che certo non lo meritavano ne tantomeno lo desideravano, tutto questo mi fa male… queste donne sono il motivo per il quale ad oggi gli uomini non portano più rispetto, il motivo per il quale pensano che siano tutte alla stessa maniera , molti penseranno che sia strano che  proprio una donna possa parlare così !!! Proprio essendo donna non voglio essere associata alla figura di certe persone che deprezzano il valore delle donne con la d maiuscola, penso solo a quella creaturina innocente che mai vedrà la luce del sole e che ha già conosciuto la cattiveria umana, ecco la vera vittima!!!

Immagine