IL TEMPO VOLA…

Il tempo scorre veloce e tra mille peripezie è arrivato anche il mio compleanno, chi l’avrebbe detto che l’avrei trascorso qui in Belgio nella nuova casetta…. è proprio vero che la vita ci rivela tante sorprese ❤

Non abbiamo avuto nemmeno il tempo materiale di pensare ad organizzare qualcosa di particolare, nuova, casa, nuovo stato,nuova lingua , nuovo tutto insomma !!!

Il 14 Luglio ho compiuto 37 anni , qualcuno di troppo lontana da casa , come ha tenuto a precisare la mia mamma su skype ❤

La giornata è trascorsa tra pensieri , ricordi e scatoloni ancora di disfare mentre il Safety ha trascorso la giornata a lavoro , ma poi è arrivato con una sorpresa carina e dolce come sempre, come solo lui sa fare , perchè ormai ha imparato che sono come una bambina e ci tengo tantissimo alle piccole cose 🙂

Si è presentato con una bella torta di compleanno tutta ricoperta di fragole ❤ e ha deciso di portarmi in un delizioso e raffinato ristorante non lontano da casa .

Abbiamo trascorso una bellissima serata, cercando di decifrare il menù con le squisitezze di mare e chiacchierando come sempre di tutto, di noi e della nostra nuova vita , in cui , sicuramente non ci si annoia mai:)

Volete sapere qual’è il mio regalo di compleanno??? ❤

Ancora è presto ….a breve saprete e vedrete 🙂 🙂 🙂

ZUCCHERIAMOCI

La settimana scorsa era il compleanno del mio adorato Safety, giovincello lui , solo 32 anni ❤

Purtroppo trascorso a lavoro, le ferie le prenderà da questo weekend e poi vi parlerò della nostra meta 🙂 🙂 🙂

Ma ora passiamo alle cose serie, le torte ❤  lui non è un amante delle feste di compleanno come me, perciò si è limitato ad un pranzo a lavoro coi colleghi e la sera in ristorante a cena con me.

Ma la torta non potevo non farla e allora sabato pomeriggio ho tirato fuori un pochino di creatività, volete vedere che è venuto fuori?

Ovviamente ne abbiamo mangiato solo due fettine e il resto è partito in ufficio per evitare ogni tentazione 🙂 non vorrei che mi si restringessero i jeans 😉

Vi lascio anche il link con la RICETTA ❤

Un dolce buongiorno

A furia di pubblicare dolci penserete che io sia una zucchero dipendente 🙂 invece è l’esatto opposto, vado matta per il salato… infatti il dolcetto ci sta bene solo la domenica ❤

Anche se in ritardo vi posto i bon bon al cioccolato, gustosi e belli da vedere , la ricettina ve la posto qui

DOMENICA CIOCCOLATOSA!!!

Ebbene si, mi sono fatta tentare dal cioccolato stavola 🙂 era da tanto che non preparavo un dolcetto per la colazione così ricco, ma ci voleva ed è stato molto apprezzato ❤

Si tratta di un  tortino al cacao molto leggero, in quanto non contiene ne uova ne burro ,farcito di crema al mascarpone e panna montata arricchito con dei frutti di bosco deliziosi eccovi la ricetta.

TORTA AL CACAO SENZA UOVA E SENZA BURRO

-200gr farina 00
-250gr zucchero
-75gr cacao amaro
-450gr latte
-40gr olio di semi
-una bustina di lievito

Il procedimento è semplicissimo, unire in una terrina tutti gli ingredienti secchi e aggiungere il latte e l’olio sempre mescolando fino ad ottnere un composto omogeneo.

Infornare per 45 minuti a 160 gradi.

CREMA AL MASCARPONE E PANNA

-250 gr di mascarpone

-2 tuorli 

-50gr di zucchero 

-200 ml di panna per dolci da montare 

Unire i tuorli allo zucchero e montare fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro, aggiungere il mascarpone, sempre mescolando e infine unire la panna precedentemente montata a neve ferma ,in maniera delicata per evitare che si smonti. Consiglio di tenere la crema almeno un’ora in frigo prima di farcire per permettere al composto di raggiungere una maggiore consistenza.

E ORA BUON APPETITO ❤

IMG_0601 IMG_0603 IMG_0611 IMG_0612

UNA DOMENICA “PARADISIACA”

Era da un pochino che volevo provarla e finalmente ieri sera mi sono decisa…. di cosa parlo? La torta paradiso ( tipo quella kinder) soffice soffice e con una cremina deliziosa all’interno!!!

Per la base:
150 g di zucchero
130 g di burro a temperatura ambiente
3 uova (tuorli e albumi separati)
150 g di farina
50 g di fecola di patate
150 ml di latte
16 g di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
zucchero a veloPer la crema:
300 ml di latte
60 g di zucchero
30 g di farina
1 bustina di vanillina
200 ml di panna

PROCEDIMENTO:

Lavorare il burro a pomata con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo , aggiungere i tuorli d’uovo e amalgamare bene , a questo punto si aggiunge la metà del  mix di farina , fecola ,lievito e vanillina e si continua a lavorare bene , aggiungere al composto il latte e per finire il resto del mix.
Versare il composto in una tortiera e infornare a forno caldo a 180 gradi per circa 35- 40 minuti.
Sfornare e lasciare raffreddare
Per la crema:
Mettere lo zucchero la farina e la vanillina in un pentolino e aggiungere il latte , mettere sul fuoco e mescolare continuativamente con una frusta affinchè non si formino dei grumi, cuocere per circa cinque minuti a fiamma moderata.
Una volta tolta dal fuoco versare la crema in una terrina e ricoprire la superficie con una pellicola affinchè non si formi la crosta, lasciare raffreddare bene
Montare a neve fermissima la panna e unitela alla crema con una spatola facendo in modo di non smontarla.
Ora tagliate la torta a metà e farcite con il composto di crema e panna , ricoprite e guarnite con abbondante zucchero a velo , mettete in frigo per qualche ora prima di servire.
Buon appetito 🙂

 

DOLCE FRUTTOSO

Frutta, frutta e ancora frutta, d’estate viene quasi naturale mangiarla anche a chi, come me, non ne va matta.

Cosa inventarci stavolta per colazione? Facile , basta seguire la vecchia regola “della nonna” che dice di utilizzare per fare le torte la regola del 3 ,cioè per tre uova, devono corrispondere, tre etti di farina e tre etti di zucchero,

Ovviamente per noi due da soli è impensabile fare una torta da tre uova, durerebbe una eternità !!! 

Fermo restando il principio della regola del 3 apro il frigo e vedo che frutta ho… bene vedo pesche e lamponi 🙂 Il risultato è soffice e incredibilmente umido e fresco !!! 

TORTA DI PESCHE E LAMPONI

1 uovo

1 etto di zucchero

1 etto di farina

1 tazzina di latte

1/2 tazzina di olio di semi 

1/2 bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

1 limone ( scorza e succo ) 

1 bella pesca matura ma soda

20 lamponi 

COLAZIONE CON SBADIGLIO !!!

Eccomi qui , come ogni domenica la colazione deve essere speciale, oggi ho pensato a qualcosa di leggero visti i bagordi mangerecci del viaggio( tra un pochino vado in giro rotolando ) .

Molto indecisa sul da farsi alla fine propendo per una torta allo yogurt e mele , senza uova e senza burro.

Il risultato è stato una sofficissima torta, molto umida che accompagnata , visto il caldo da un buon bicchiere di succo d’arancia si è rivelata perfetta!!

1 vasetto di yogurt 

2 vasetti di zucchero

1 vasetto di olio di semi

3 vasetti di farina 

1/2 vasetto di latte 

1 bustina di lievito per dolci

1 buccia grattugiata di limone o arancia e succo 
zucchero a velo per guarnire 

Guardate un pochino chi ci ha fatto compagnia nella nostra colazione a letto !!! ❤ ❤ ❤

LA SFIZIOSA !!!

Tortino farcito di crema al mascarpone , gocce di cioccolato e fragole fresche, una delizia per il palato …

Immagine

Immagine

BUONA DOMENICA !!!

Immagine

Immagine

Ciambella all’arancia con ricotta e zafferano

Immagine

Immagine