E TU, TI GIRERESTI DALL’ALTRA PARTE ?

Siamo diventati insensibili, aridi, vuoti, spesso andiamo avanti per inerzia in questo mondo in cui i principali valori sono apparire ed avere.

Abbiamo finte amicizie solo per non restare soli, viviamo giornate impegnate solo per non fermarci a pensare, siamo arrivati al punto che ognuno di noi non va oltre il proprio giardinetto sicuro, finchè qualcosa non ci tocca da vicino, allora , solo allora ci rendiamo conto che il resto del mondo è indifferente!

Ci hanno anestetizzati al dolore altrui, alla cattiveria, alle empietà di ogni genere, basta accendere la tv e guardare un telegiornale, oppure semplicemente connettersi su fb e vedere che notizie di cronaca nera, strazianti, assurdamente vere pullulano ovunque , tanto che , a volte, mi chiedo se stiamo impazzendo tutti.

La cosa più tremenda che ci possa essere è l’indifferenza, quella ci morta ciò che siamo diventati, se ne parla spesso in questi giorni a causa dei terribili commenti alla notizia delle centinaia di morti al largo della Libia, ma oggi non voglio parlare di questo argomento, vorrei solo mostrarvi questo video che mi ha davvero sconvolta in un certo senso e mi ha lasciata attonita a pensare.

Si tratta di un esperimento sociale , un finto rapimento e successivo stupro ( sempre finto ) di una ragazza in un luogo comunque trafficato da tante persone, è stato girato a Stoccolma, vi impressionerà vedere le reazioni della gente.

Vi invito a riflettere e pensare a cosa avreste fatto voi in quel momento…

18 pensieri su “E TU, TI GIRERESTI DALL’ALTRA PARTE ?

  1. L’ha ribloggato su Sonya&Co.e ha commentato:
    L’indifferenza è un male che, poco a poco, ci sta divorando. Ci sono delle persone attorno a noi che muoiono di fame o che muoiono semplicemente provando a raggiungere un futuro migliore. Ci sono delle persone attorno a noi che piangono ogni giorno e che non trovano una mano amica, un aiuto, un sorriso.
    Ogni giorno ci sono rapine, stupri, omicidi. Leggiamo le notizie tragiche del telegiornale e ci dispiace…ma, abbiamo mai pensato di aiutare in qualche modo? Un piccolo gesto, solo un piccolo gesto potrebbe fare la differenza.
    Giovanna, del blog “My World” ha pubblicato un articolo che potrebbe semplicemente cambiare il modo in cui affrontiamo e vediamo il mondo che ci circonda. Guarda il video e pensaci.

    Indifference is slowly growing in the world, and in each one of us. There are people around us who are starving or just dying by trying to achieve a better future. There are people around us who cry every day and who do not find a helping hand, a word, a smile.
    Every day, all around the world, there are robberies, rapes, murders. We read about them on the news and we’re really sorry…however, have you ever thought of trying to help in someway? Just a small gesture, a small gesture that goes a long way.
    Giovanna, from the blog “My World” published an article that might just change the way we approach and see the world around us. Watch the video and just think about it.

    Mi piace

  2. cosa avrei fatto? Di sicuro sarei intervenuto cercando di evitarlo o quantomeno richiamare l’attenzione di altri ….
    Capisco il tuo stupore ma oggi l’indifferenza è divenuta abbastanza forte (ho scritto anche un post sull’argomento) ed è un male che si fa fatica a estirpare.
    ciao e buona serata

    Liked by 1 persona

  3. Purtroppo, per quanto sia triste ammetterlo, questo atteggiamento di indifferenza ci riguarda un po’ tutti. La violenza, nelle sue più varie manifestazioni, è all’ordine del giorno e noi ci giriamo dall’altra parte. È incredibile che all’inizio del video, pur sentendo qualcuno chiedere aiuto, nessuno si degni di fare qualcosa! Grazie per aver scritto un post così profondo, condivido ogni singola parola…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...