VIOLENZA SILENZIOSA

Ogni giorno o quasi una donna uccisa dal proprio marito, compagno ,fidanzato o ex fidanzato… Da cosa scaturisce questa violenza ? E quanti casi che non arrivano alla violenza fisica non arrivano alla ribalta delle cronache?

Mi riferisco alla violenza psicologica, quella che ogni giorno annienta migliaia di donne che passano la vita mentendo a se stesse e a chi le sta vicino.

Spesso vittime di fidanzati, compagni, e mariti che esprimono il loro amore malato con gesti di gelosia  morbosa, cercando di avere sulle loro compagne un controllo totale controllando il telefonino, il loro modo di vestire, le loro frequentazioni.

Molte persone non immaginano nemmeno quanti di questi casi accadono e siano così vicini a noi, perchè come dicevo prima le donne tendono a nascondere e giustificare i gesti persecutori dei loro compagni, spesso si inizia da piccole cose, per poi arrivare al controllo sempre più morboso.

Si potrebbe pensare che queste cose accadano solo in casi di bassa cultura o poca indipendenza delle donne, ma non è così, questi gesti accadono a tutti i livelli sociali e culturali, solo che le donne di una certa cultura tendono a dissimulare meglio la loro prostrazione.

Donne non accettate soprusi!!! Nessuno vi può dire come vestirvi, chi frequentare o controllare il vostro telefono , le vostre mail o quant’altro, riconoscere in tempo queste situazioni è fondamentale per non arrivare poi a situazioni gravi come quelle che leggiamo ogni giorno in cronaca nera, e per quelle che si sono riconosciute in questo mio post ma che mentono a se stesse pensando che la situazione non è poi così grave auguro solo di aprire gli occhi e reagire a queste piccole, costanti vessazioni !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...